Campi d'applicazione

Triturazione residui lignei

Prodotti per cippatura ed eliminazione degli scarti lignei

Le nostre soluzioni ad elevato rendimento, particolarmente adatte alla triturazione, sfibratura e raffinazione dei residui organici e legnosi.

Il cippato è una delle molteplici forme in cui il legno può essere trasformato. Infatti, mediante il processo di “cippatura” il legno viene triturato meccanicamente in “chips”, ovvero pezzi di legno di piccole dimensioni. Oggi gli scarti di legno ottenuti dalla lavorazione rurale e/o forestale sono una fonte di reddito per gli imprenditori agricoli. Infatti, grazie alla disponibilità di energia rinnovabile, anche le piccole aziende agricole hanno la possibilità di utilizzare i residui di legno da cui, infatti, si può ricavare il cippato, che è un prodotto molto richiesto dal mercato per produrre pellet e compensati.

Inoltre, la cippatura è strettamente correlata all'attività agroalimentare in quanto viene svolta durante l'inverno, quando la maggior parte del lavoro agricolo cessa. Avere una cippatrice o un trituratore (da cui si ottiene anche il compost generato da rami, legno sterile o sfalci d'erba) può essere molto utile in questo periodo dell'anno, in quanto permette all’azienda agricola di continuare ad operare conto terzi invece di interrompere temporaneamente i lavori.

  • Periodo di lavorazione:

    Tutto l'anno

Compila il form per contattarci