TSF Trinciastocchi Polivalente

La trinciastocchi TSF è una macchina studiata per essere applicata a trattori di medio-alta potenza (70-150hp). Si presta in modo ottimale per la triturazione di paglia stocchi di mais e tralci in coltivazioni ortofrutticole, nei vigneti e nei vivai. È dotata di una robusta struttura in acciaio, di un rotore bilanciato elettronicamente e montato su cuscinetti autocentranti e perfettamente protetti, e di una trasmissione a cinghia comandata da una coppia conica con ruota libera a bagno d’olio. C’è la possibilità di montare coltelli a Y o mazze, a seconda delle esigenze di lavoro.

DI SERIE: Mazze o coltelli; controcoltello a pettine;  slitte d’appoggio regolabili in altezza; protezioni antinfortunistiche a norma CE; rullo livellatore regolabile in altezza (escluso TSF 3100); tendicinghia registrabile; spostamento laterale meccanico; scatola di trasmissione con ruota libera; trasmissione primaria a bagno d’olio, trasmissione secondaria a cinghie dentate; struttura maggiorata con cofano di ispezione apribile; controcassa interna antiusura; rotore rinforzato; alette spargitrici; coppia di ruote posteriori (solo TSF 3100).

A RICHIESTA: Cardano; kit ruote posteriori (per TSF 2000, 2300, 2700).